Residenza d‘Epoca Hotel Club I Pini Lido di Camaiore

Trekking a Seravezza

Itinerario escursionistico a piedi alla scoperta di Seravezza e dei suoi borghi

Programma dell'escursione:
Dislivello: +350 -350 mt
Tempo di percorrenza: 4 escluse le soste
Difficoltà: "Escursionistica"  Richiede un minimo di allenamento su fondo roccioso, scarpe adeguate.
Fondo: Stradelli asfaltati, strade bianche, mulattiere lastricate e sentieri.

Il binomio Monte Altissimo Michelangelo è solo in parte storicamente vero: lo scultore fiorentino passò si tre anni in zona ad esplorare il monte ma, per una serie di problemi tecnici e finanziari, non riusì ad utilizzarne i marmi. Si risolse quindi ad acquistare alcuni blocchi a Carrara e fece cavare altro materiale nella valle del Serra dalle locali maestranze specializzate, gli scalpellini appunto.

Partendo dalla Seravezza Medicea risaliamo dunque il fiume Serra toccando Riomagno lungo il percorso giornaliero degli operai. Con buona ma a tratti ripida mulattiera raggiungiamo il loro paese, Fabiano. Da qui in breve alla Cappella, bella chiesa romanica posta in posizione spettacolare.

L'uso del territorio cambia adesso radicalmente: l'industria lapidea cede il campo alla tradizionale agricoltura ed è su ottime mulattiere attraverso secolari "selve" di castagni che ci riavviciniamo a Seravezza toccando "metati" e mulini da castagne.
L'escursione svela un microcosmo Seravezzino decisamente nascosto.

Questa escursione è organizzata in collaborazione con:
Itinerario escursionistico a piedi alla scoperta di Seravezza e dei suoi borghi

Trekking a Seravezza

Galleria Foto

Hotel Club I Pini Residenza d‘Epoca Lido di Camaiore

PRENOTA ONLINE

Richiedi disponibilità

Invia una richiesta di disponibilità
Gazie! Abbiamo ricevuto la sua richiesta.